Patente A

Nelle nostre Autoscuole è possibile seguire i corsi organizzati per il conseguimento delle patenti A.

 

Dal 19 gennaio 2013 si hanno a disposizione tre tipi di patenti per la guida di motocicli : patente A1, A2, A.

Una delle novità principali riguardano la patente A senza limitazioni con accesso diretto (A3), che non potrà essere rilasciata prima dei 24 anni (rispetto ai 21 anni precedenti). La Patente A3 potrà essere rilasciata anche a 20 anni se il conducente da almeno 2 anni è stato titolare di una patente A2 (attenzione dovrà sostenere un esame pratico con un veicolo adeguato).

La patente A1 si può conseguire già a 16 anni, e permette di guidare sostanzialmente motocicli leggeri, la patente A2 è una patente intermedia (ad accesso graduale) diversa da quella rilasciata prima del 19/01/13, perchè permette dai 18 anni in poi di guidare motocicli di potenza decisamente superiore (35 kw al posto di 25 kw). 

La patente A senza limiti, indicata anche come Patente A3, abilita a condurre da subito tutti i tipi di motocicli, ma adesso non la si può conseguire prima di avere compiuto 24 anni.

Il limite di età può però scendere a 20, se si è titolari di patente A2 da almeno 2 anni.

Per cominciare a guidare delle moto prima dei 24 anni, si può dunque conseguire la patente A1 a partire dai 16 anni, oppure la patente A2 a partire dai 18 anni.

Il conducente con patente B, per conseguire la patente A deve sostenere solo l’esame pratico e viceversa.

PATENTI A: 

  • AM: Il vecchio patentino, consente di guidare ciclomotori e quadricicli leggeri con velocità massima di 45 Km/h, la cui cilindrata è inferiore ai 50 cm³ .
  • A1: Consente di guidare motocicli leggeri con potenza massima di 11 kw e con cilindrata massima di 125 cm³  e con un rapporto peso potenza non superiore a 0,1 KW7/kg. Abilita anche a condurre tricicli di potenza non superiore ai 15 Kw e macchine agricole che non superano i limita di sagoma dei motoveicoli. Si può conseguire a partire dai 16 anni ed è proibito portare passeggeri sino al 18esimo compleanno.
  • A2: Consente di guidare motocicli con potenza massima di 35 kw e rapporto peso potenza massimo di 0,2 kw/kg. E’ necessario aver compiuto 18 anni.
  • A (A3):  La cosiddetta “patente senza limiti”. Questa patente si consegue a partire dal 24esimo anno d’età o come riportato sopra dopo due anni dal conseguimento della patente A2. Può essere anche conseguita al 20esimo anno di età, tramite esame pratico, se ho già in possesso patente A2 da due anni. Consente di guidare qualsiasi cilindrata. Avendo già conseguito la patente B o una superiore, si deve sostenere solo l’esame pratico. 

Percorso-moto-autoscuola-2patente-11.jpg_650

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *